Gli obiettivi dell’EAAD

Gli obiettivi dell’EAAD si possono così riassumere:

  • Migliorare la salute psichica e il benessere psichico in Alto Adige
  • Promuovere la diffusione di terapie efficaci (secondo le stime dell’EAAD, attualmente solo il 10% delle persone affette da depressione beneficia di terapie efficaci!), riducendo a lungo termine il tasso di suicidi. In effetti, è risaputo che la maggioranza dei suicidi sono una conseguenza di una depressione non riconosciuta e adeguatamente trattata. Il tasso di suicidi varia nei singoli paesi, e secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), sono particolarmente a rischio i giovani tra 15 e 29 anni di età. 
  • Colmare le carenze diagnostiche e terapeutiche nella gestione dei disturbi depressivi, offrendo alle persone affette da questa malattia un’ampia gamma di aiuti e trattamenti.
  • Eliminare le conseguenze negative della depressione (a livello sanitario, sociale ed economico) grazie a una rete efficiente ed efficace di esperti del mondo del lavoro, della formazione professionale, della sanità, delle politiche sociali e dell’istruzione.
  • Identificare i migliori esempi di approcci di formazione e campagne informative a livello europeo, diffondendoli oltre i confini dei singoli paesi.